Musk Vs. Holt e l’IoT del 2022

Startup ignition – Luiss Enlabs (RM), 13 luglio
Elon Musk sta riscrivendo i trasporti, co-progettando e finanziando imprese che riscrivono l’industria esistente -com’è stato con PayPal (movimentazione denaro) e Tesla (auto private)- e come sta diventando con il trasporto pubblico (Hyperloop) e spaziale (Space X). Sviluppa idee sue ed altrui in imprese pubbliche che trovano finanziamenti miliardari.
Ma cosa sarebbe successo se avesse iniziato la sua geniale attività all’interno del mondo militare? Possiamo chiederlo a Ray Holt, designer del primo microprocessore ma restato coperto dal segreto militare per oltre trent’anni, dopo aver compiuto la prima trasformazione digitale di sempre, quella degli aerei da guerra.

Registrati su Eventbrite

Ne parliamo con lo stesso Ray Holt e con alcune delle start-up hardware italiane, provenienti dagli incubatori del Bic Lazio e di Luiss Enlabs (grazie a Codemotion), il principale evento europeo dedicato al software: perché Holt fu il primo a rendere trasportabile l’esecuzione del software.

Saranno con noi i rappresentanti di sette start-up hardware, che parleranno dei loro progetti e proveranno ad immaginare lo scenario IoT nel 2022. Ecco i partecipanti:

InTimeLink / LUISS ENLABS, Alfredo
Powahome / LUISS ENLABS, Pasquale Longo
Quakebots / Bic Lazio, Daniele Storni
Revotree / LUISS ENLABS, Cosimo Calciano
Space Exe / Bic Lazio, Corrado Cervellati

L’evento si tiene presso Luiss Enlabs, via Marsala 29H, Roma (Mappa)

Target generale: stampa, TV
Target locale: startup, developer, designer, businessmen
In inglese con traduzione “diffusa”
Audience previsto: 70+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *